Citizenship under pressure. An institutional narrative about naturalization in changing boundaries (1880-1923)

Category : La recherche
Place and date :

École française de Rome, piazza Navona 62

From 02/11/2020 to 02/12/2020

Colloque

 

 

 

 

Citizenship under pressure. An institutional narrative about naturalization in changing boundaries (1880-1923)

Il convegno di studi si concentra su come alcuni Stati modificarono i propri metodi nel determinare l’appartenenza di un soggetto ad una nazione, soffermandosi in particolare sulla definizione di criteri e pratiche di «naturalizzazione» e «denaturalizzazione», tra  fine Ottocento e la Prima guerra mondiale.

La documentazione prodotta dai ministeri degli Esteri, degli Interni, consolare e diplomatica testimonia una significativa alterazione in materia di catalogazione degli individui ed evidenzia un cambiamento nell’attribuzione e nel riconoscimento della cittadinanza, con l’adozione di inedite misure di controllo in grado di riconfigurare la natura dell’appartenenza. Un’analisi comparata consente di verificare la presenza di elementi comuni e differenze, di cambiamenti e persistenze, di eccezioni alla norma utili a comprendere quali dispositivi furono messi in atto per rispondere alle sollecitazioni di conflitti, rivoluzioni, processi d’indipendizzazione e alle riconfigurazioni territoriali che ne seguirono. Gli strumenti metodologici di una “storia delle cittadinanze in pratica” consentirà di formulare modelli interpretativi di un processo di revisione normativo-amministrativa, politica e identitaria nell’attribuzione della cittadinanza dalle importanti ricadute sulla contemporaneità.

Organisé par :

  • Marcella Aglietti (Università di Pisa),
  • Andreas Gottsmann (Österreichisches Historisches Institut),
  • Fabrice Jesné (EFR)

Partenaire(s) : Università di Pisa, Österreichisches Historisches Institut Rom

Télécharger le programme

p
a
r
t
a
g
e
r