MOSTRA « UN MUSEO PER L'ÉCOLE »

Exposition
Periodo : Antiquité

Roma

Dal 29/05/2024 al 20/12/2024

La collezione di antichità dell'École française de Rome in mostra dal 29 maggio al 20 dicembre 2024

29 maggio - 20 dicembre 2024
École française de Rome (piazza Navona, 62)

Nell'ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’École française de Rome.

A cura di Christian Mazet (Université libre de Bruxelles) e Paolo Tomassini (Université catholique de Louvain), ex-membri scientifici dell'École française de Rome.

 

Da maggio a dicembre 2024, la mostra "Un museo per l'École" presenterà al pubblico un insieme inedito di reperti archeologici conservati all'École française de Rome. Questa collezione è stata raccolta principalmente dal primo direttore dell'École, Auguste Geffroy, con l'intento di dotare l'istituzione di una collezione di antichità a scopo scientifico e pedagogico. Recentemente è stata studiata dagli archeologi Christian Mazet e Paolo Tomassini, entrambi ex membri scientifici dell'EFR, che hanno ricostruito la storia movimentata della sua costituzione.

A questa mostra temporanea nella galleria dell'École, a piazza Navona, seguirà una versione digitale e una presentazione permanente a Palazzo Farnese a partire dal 2025.

 

Progetto sostenuto dal Ministero francese dell'Istruzione Superiore e della Ricerca (2023) con la collaborazione dell'association des Amis de l'École française de Rome e del réseau des Écoles françaises à l'étranger.

 

I curatori

Christian Mazet è archeologo, ceramologo e storico dell'archeologia, specializzato nella cultura materiale greca e preromana e nella storia delle collezioni antiquarie del XIX secolo. Alunno dell'École du Louvre, laureato in museologia, assistente di ricerca presso l'Institut national d'histoire de l'art (2014-2018), ha conseguito un dottorato presso l'École Pratique des Hautes Études - Université PSL (2020). È stato membro scientifico della sezione Antichità dell'EFR (2019-2022), borsista dell'Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici e assegnista di ricerca presso la Sapienza Università di Roma (2022-2023). Vincitore del Premio Roger Lambrechts assegnato dall'Accademia Reale del Belgio per le sue ricerche sugli scavi Bonaparte di Vulci, è attualmente ricercatore in post-dottorato (CIVIS3i Fellow) presso l'Université Libre de Bruxelles e co-dirige una missione archeologica nelle necropoli orientali di Vulci.

 

Paolo Tomassini è un archeologo specializzato nello studio della decorazione e dell'architettura romana antica. Dottore di ricerca presso l'Università Cattolica di Lovanio (2017) e già membro dell'École française de Rome (2019-2022), è attualmente ricercatore presso l'Università di Namur (Belgio) e professore associato invitato presso l'Université catholique de Louvain in Belgio. Il suo lavoro si concentra principalmente sulla pittura murale romana e sul lavoro dei pittori antichi, ma si occupa anche di archeologia virtuale, ricostruzioni digitali e archeologia della costruzione. Da diversi anni lavora sul sito di Ostia antica, dove ha la responsabilità di scavi archeologici realizzati da istituzioni belghe.

 

Un museo a portata di mano

Nella volontà di costituire un dialogo tra il passato dell’École, il presente della mostra e il futuro della ricerca e la valorizzazione, la mostra si presenta inoltre in una forma virtuale. Al link qui sotto troverete la presentazione della collezione archeologica dell'École online, con una selezione di reperti della collezione in 3D, il catalogo digitale e i documenti d'archivio digitalizzati. 

https://omeka.efrome.it/s/collection-archeologique/page/accueil

 

Informazioni pratiche

Mostra aperta al pubblico dal 29 maggio al 20 dicembre 2024 nella galleria dell'École française de Rome (piazza Navona, 62).

 

Giorni e orari di apertura, a partire dal 29 maggio 2024:

  • dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 19.00, il sabato dalle 10.00 alle 13.00
  • chiusure eccezionali:
    • sabato 29 giugno
    • da giovedì 8 agosto a domenica 25 agosto inclusi
    • venerdì 1° novembre
    • lunedì 11 novembre.

 

Ingresso libero

 

Scaricare il depliant della mostra →
 

Fotografia della locandina: Andrea Belardinelli

Categorie : EFR 150 ans La recherche Exposition Archéologie
Pubblicato il 05/04/2024 - Ultimo aggiornamento il 26/06/2024
p
a
r
t
a
g
e
r