La società monastica nei secoli VI-XII. Sentieri di ricerca , sous la direction de Marialuisa Bottazzi, Paolo Buffo, Caterina Ciccopiedi, Luciana Furbetta, Thomas Granier

Questo volume raccoglie gli atti del primo “Atelier jeunes chercheurs” organizzato dal Cerm con il sostegno e la partecipazione dell’École française di Roma, dove il convegno si è svolto il 12 e 13 giugno 2014. Il tema monastico nelle sue molteplici declinazioni è al centro delle riflessioni dei diciannove contributi che lo indagano da differenti angolazioni. I termini cronologici entro cui si muovono le analisi vanno dalle origini del monachesimo, nel secolo IV, fino ai suoi sviluppi tardomedievali (secolo XV) : all’interno di questo ampio arco temporale ci si sofferma sulle principali tappe dell’evoluzione monastica, come gli albori anacoretici, la fase carolingia, quella della riforma del secolo XI e la diffusione delle nuove reti monastiche cistercensi. I limiti geografici sono anch’essi estesi e non limitati né alle esperienze italiane né a quelle dell’Europa franca : sono prese in esame situazioni assai poco note al pubblico italiano come quella greca o etiope, in zone meno vicine all’influenza del cristianesimo romano. Ci si muove sia su scala locale, con analisi puntuali di singole sedi religiose (i monasteri di Conques, Lorvão, Peristerai, San Silvestro di Nonantola) sia su ambiti territoriali più ampi (Regni, Imperi) spesso attraverso accertamenti comparativi che pongono in relazione diverse realtà e geografiche e culturali. All’interno del volume possono essere individuate macro aree tematiche - come quelle dell’economia, della memoria, della produzione scritta, degli spazi, del rapporto con i ceti dominanti - trattate con il ricorso a nuovi metodi dell’antropologia e della storia culturale, intesa in senso tecnico, e arricchite da spunti che provengono da discipline diverse, come la sociologia, la storia dell’arte e del diritto.

Volume pubblicato in coedizione con il CERM (Centre Europeo Ricerche Medievali - Trieste) e in vendita sul sito :  www.cerm-ts.org.

p
a
r
t
a
g
e
r